Bansky

La traduzione letterale è (o dovrebbe essere) : Sempre qualcuno mi chiede come mai esito così a lungo….    Non c’è una lettura standard di questo post.  Ciascuno lo interpreti come crede…    A me è piaciuta l’iniziativa del fotografo, tale Bansky il quale gira per mostre e “reinterpreta” le opere esposte con la sua macchina fotografica.     

Tunick

Spencer Tunick   Le “opere” di questo fotografo mi hanno sempre inquietata. Forse per l’immobilità delle figure…..forse per la moltitudine di soggetti…..Ogni volta mi scatta l’associazione con i prigionieri dei campi di sterminio….